come comprare azioni

Molte delle piattaforme e delle app che ci permettono di comprare azioni online permettono anche di utilizzare un conto demo. Una possibilità interessante, che ci permette di capire come comprare azioni: ovviamente se siamo neofiti del trading online di azioni. Ma anche se conosciamo già questo mondo può essere utile sfruttare tutte le potenzialità di un conto demo.

Come comprare azioni? Attenzione ai costi delle banche

Se decidiamo di rivolgerci alla nostra banca per l’acquisto di azioni, non dovremo fare altro che scegliere quale tipo di azione acquistare e quanto denaro investire. Il consulente della banca dovrebbe indicarci a quale prezzo possiamo comprare l’azione e se abbiamo i fondi disponibili per compiere l’operazione. Di solito nel prezzo complessivo verrà anche calcolata la commissione che la banca richiede per questo tipo di operazioni. Dopo aver dato il nostro benestare le azioni verranno acquistate e si troveranno nel nostro portafoglio.

Una procedura decisamente macchinosa e dai costi spesso molto elevati, tanto che possono arrivare a sottrarci buona parte del profitto che potremo guadagnare. Se decidiamo invece di utilizzare una piattaforma o un’app per comprare azioni online i costi saranno molto più contenuti e i tempi molto più rapidi. Ma dovremo imparare a compiere le operazioni di acquisto e di vendita in autonomia.

Il conto demo: una prova generale prima di entrare nel mondo del trading di azioni

Proprio per questo è importante sfruttare al meglio le possibilità offerte da un conto demo. Normalmente bastano pochi dati di base e una semplice procedura di registrazione, che prevede l’inserimento del nome e di un indirizzo mail valido, per accedere ai conti demo delle diverse piattaforme. Questo vuol dire che nel giro di pochi minuti possiamo essere operativi sul mercato.

E se siamo dei principianti nel mondo delle azioni online, possiamo iniziare a capire come funziona il mercato e soprattutto come possiamo effettuare le nostre operazioni di acquisto e di vendita di azioni. Di solito le piattaforme hanno dei sistemi che sono semplici e immediati da capire e da utilizzare, ma fare un po’ di pratica senza rischiare denaro vero è sempre importante.

Questo perché il conto demo è nella maggior parte dei casi dotato di un plafond di denaro che possiamo utilizzare per le nostre operazioni “virtuali” di acquisto e di vendita di azioni. Spesso le cifre che le piattaforme mettono a disposizione sono molto elevate, più di quelle che probabilmente all’inizio potremo investire nella realtà. Ma avere a disposizione molto denaro, anche se virtuale, ci permette di provare diversi tipi di operazioni di acquisto e di vendita di azioni.

E se commettiamo qualche errore nel comprare azioni utilizzando un conto demo non c’è nessun problema. Anche le perdite sono completamente virtuali, ed è possibile ricaricare il conto con una semplice richiesta per continuare a provare e a imparare quanto più possibile sul trading delle azioni online.

Dopo aver preso confidenza con gli strumenti e aver deciso la nostra strategia, potremo passare all’acquisto di azioni online attraverso il nostro conto reale, per ottenere i primi profitti.

Di Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.